Contrattazione integrativa

Sezione relativa alla contrattazione integrativa, come indicato all'art. 21, c. 2 del d.lgs. 33/2013

 

SICO - SISTEMA CONOSCITIVO DEL PERSONALE DIPENDENTE DALLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

 

Per quanto previsto dall’art. 9 bis del d. lgs. 33/2013 e dall’art. 42 comma 2 del d. lgs. 97/2016, a partire dal 23 giugno 2017, con nota prot. Aran n. 5150 del

16/6/2017, l’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni, rende noto che gli Enti pubblici potranno adempiere

all’obbligo di pubblicazione sul proprio sito dei contratti integrativi stipulati e delle relative relazioni illustrativa e tecnica, mediante l’invio all’Aran ed al Cnel,

attraverso la procedura Web Unificata, dei suddetti documenti, nonché mediante l’indicazione, sul proprio sito istituzionale, del collegamento ipertestuale alla banca

dati dei contratti integrativi Aran-Cnel.

 

Nella nota è scritto, altresì, che al fine di rendere possibile la consultazione via Web di tutti i contratti integrativi trasmessi all’Aran ed al Cnel (con relative relazioni di

accompagnamento) e sollevare, pertanto, le amministrazioni pubbliche dall’obbligo di pubblicazione sul proprio sito di tali documenti, è operativa e consultabile via

web, con accesso sia dal sito dell’Aran che dal sito del Cnel, la Banca Dati dei contratti integrativi delle amministrazioni pubbliche.

 

Accedi direttamente banca dati, vai al sito www.contrattintegrativipa.it

Le Amministrazioni Pubbliche, con l’inserimento del citato collegamento ipertestuale, sono esonerate, a partire dal 23 giugno 2017, dall’obbligo di pubblicare,

nella propria richiamata sottosezione di “Amministrazione trasparente”, i contratti integrativi (e relative relazioni) inviati con la “Procedura unificata di trasmissione

dei contratti integrativi ARAN CNEL”, anche se è loro facoltà continuare a pubblicare tali documenti.